Nata in una piccola cittadina per portare alla periferia le voci della rivoluzione oggi Radio 3R è passata dal web all’etere, ma senza licenza. Clandestine. Ancora così ci definiscono