Medio Oriente Archive

Medio Oriente

“Restiamo umani”

Il viaggio di Vittorio di Egidia Beretta Arrigoni; Dalai Editore, 2012 (Prezzo di copertina 8,90 euro; disponibile anche in eBook a 6,99 euro)   La storia di Vittorio Arrigoni, raccontata dalla
Medio Oriente

Un mare di storia

Riscatto mediterraneo; di Gianluca Solera, editore: Nuova Dimensione 2013, pp. 377, € 18,00 Il Mediterraneo torna ad essere il centro del mondo: teatro dei nuovi movimenti che spingono verso i
Media Indipendenti

Se il “nemico interno” dei palestinesi è la corruzione sfrenata delle istituzioni

Povertà, mazzette e stipendi dorati: “adesso il popolo ha perso fiducia”. Ma quella dei palestinesi non rimane solo una percezione: la corruzione in Palestina è endemica nelle autorità politiche,
Diritti

MedNet: attivismo nel Mediterraneo

L’iniziativa in Tunisia  – DONNE ALLO SPAZIO DEI MEDIA In Tunisia, il progetto Med Net prevede il lancio di una campagna dal nome “Femmes et médias“. un’iniziativa a tutto
Diritti

Ecco come dialogano media e diritti

Nella sponda sud del Mediterraneo la società civile ha sposato l’informazione indipendente, COSPE ha fatto il punto della situazione. Se sei un movimento che lotta per la libertà e la
Medio Oriente

Una riflessione sulle elezioni israeliane del 22 gennaio 2013

Il Daam è un partito israeliano formatosi nel 1995 da una scissione dal partito Comunista. Ha una visione internazionalista del mondo, supporta i diritti del popolo palestinese, opponendosi contemporaneamente
Donne & Diritti

L’attivista Israeliana. Con le donne Arabe

Roni Ben Efrat, israeliana, femminista, attivista politica di Da’am, partito dei lavoratori e presidentessa dell’associazione Sindyanna of Galilee, da anni si batte contro l’Occupazione della Palestina. Spina nel fianco
Editoriale

Primavera Araba, la prima rivolta climatica globale?

Dei 15 Paesi più poveri d’acqua al mondo, 12 si trovano in medio oriente.
Acqua

Palestina: Apartheid idrico

Nell’area del Forum dell’Acqua destinato agli stand dei governi mediorientali, uno dei più affollati, dinamici e chiassosi, è quello dei Territori Palestinesi. A colpire l’occhio, c’è il fatto che