Africa Archive

Africa

Noi, senza speranza né disperazione

Condannato a 15 anni di carcere per avere manifestato senza autorizzazione, Alaa è il blogger simbolo di una generazione di egiziani che non si fa illusioni, ma non ha mai smesso di
Africa

L’impresa sociale sbarca nel Sud

Creazione di nuove opportunità di inserimento sociale e lavorativo, gestione autonoma e collettiva di beni e servizi da parte delle comunità locali, incremento della partecipazione dei giovani e delle
Africa

Vent’anni coi contadini dell’Africa

La storia delle piattaforme di agricoltori più attive del continente Poco dopo la sua nascita, COSPE ha iniziato ad operare in Senegal e Niger coinvolgendo gli attori locali interessati
Africa

Siamo nati e cresciuti “in movimento”

Dalle lotte contro l’apartheid alle primavere arabe, a fianco di chi rivendica democrazia e diritti: la vera lotta per il pane è questa. In occasione dell’imposizione di sanzioni economiche
Africa

FSM 2013, un’altra Tunisia è possibile?

Dalla prima edizione del Forum Sociale Mondiale (FSM), a Porto Alegre (Brasile) nel 2001, organizzato in contrapposizione al Forum Economico di Davos, lo scenario internazionale è completamente cambiato. Il
Africa

I Media Liberi per il diritto alla comunicazione per tutti

Media liberi, piattaforme, associazioni e radio comunitarie, tutti riuniti nell’anfiteatro del campus del Manar, a Tunisi, per celebrare la giornata conclusiva del Terzo Forum Mondiale dei Media Liberi, organizzato
Africa

Media alternativi e la potenza della Rivoluzione

In diretta da Tunisi un focus sul Forum Mondiale dei Media Liberi (24-30 Marzo 2013). Trema la voce di Kawla. E’ l’entusiasmo di chi per la prima volta si
Africa

Prove di governo in Tunisia

Dopo le sue dimissioni dalla carica di Primo Ministro, presentate al presidente della Repubblica Marzouki il 19 febbraio scorso, l’ex premier tunisino Jebali del partito islamista e conservatore Ennadha,
Africa

Schiavi del debito

Quello tunisino è di 30 miliardi di dollari. Chomki: “È l’arma del nuovo capitalismo” “Essere ottimisti dopo 35 anni di lotta contro il regime, è necessario”, dice sorridendo Fathi