Dalla Green Economy all’economia ecologica

I signori della Green Economy
di Alberto Zoratti e Monica Di Sisto, Emi Edizioni,
2013, pp.176, ¤ 13,50

Sei milioni51LWfft3AlL._AA160_ di persone ogni anno lasciano il proprio Paese a causa di catastrofi naturali, mentre inquinamento e cambiamento climatico rendono impellente la necessità di cambiare sistema.“I Signori della Green economy”, di Monica Di Sisto e Alberto Zoratti, parla proprio di questo. Un’analisi lucida della “green Economy” e di come essa sia un tentativo delle multinazionali di approfittare della situazione per arricchirsi e mantenere lo status quo attuale. “La green economy è un’economica che- ha spiegato in un’intervista Zoratti- non mette in discussione l’attuale modello di sviluppo né i rapporti di forza al suo interno”. Secondo gli autori, invece, per un vero cambiamento si dovrà cominciare a parlare di “economia ecologica”, cioè di un’economia che “tutela l’ambiente, ma anche le persone, la società, i diritti dei lavoratori”.