Donne & Diritti

La caricatura al potere. anzi contro!

Doaa è una ragazza molto decisa e combattiva anche dal vivo. L’abbiamo incontrata a Prato durante l’evento “Nuvole di libertà” in veste di relatrice per parlare di libertà di
Donne & Diritti

Ordinarie storie di violenza e sottomissione al Cairo

“A 13 anni, come molte mie coetanee, ho subito la mutilazione genitale. Da lì in poi la mia vita è stata un calvario, fisico e mentale: appena sposata per
Donne & Diritti

I fiori di Jendouba: “Rayhana”, un centro per assaporare il profumo dei diritti

Un giorno come un altro nel 2012, mentre passeggiavo per raggiungere il mio posto di lavoro, mi sono imbattuta nell’annuncio di lavoro del progetto “Centro Donna Solidarietà” realizzato da
Donne & Diritti

Arrivano all’Onu i diritti delle donne Swazi

Intervista di Emanuela Zuccalà per “Io donna” del 7 aprile 2016 Lo Swaziland è uno Stato minuscolo (17mila chilometri quadrati, più o meno come il Lazio) incastonato dentro al
Albania

A Scutari c’è un centro di “leggerezza permanente”

Quando abbiamo creato il “Centro Donna” nel 2001, volevamo creare un luogo per noi e altre donne e lo abbiamo chiamato “Passi Leggeri”: condividendo tutte la pesantezza della condizione
Angola

Jam session: quando una marmellata cambia la vita

All’interno delle comunità rurali angolane, la donna svolge il ruolo di genitrice e di lavoratrice, senza però prendere parte attivamente alla vita decisionale della comunità. Quando il soba (capo
Albania

Il gioco della storia: la memoria, la fuga, il ritorno

IL TUO NOME É UNA PROMESSA (2017, Einaudi) – Una foto con due bambine dalle lunghe trecce, dietro il mare. È quello che resta a Abigail della sua famiglia.
Donne & Diritti

Le battaglie di Maria Teresa

  Ci piace in questa rivista ricordare oltre a Luciana Sassatelli anche Maria Teresa Battaglino, socia e collaboratrice di COSPE per molti anni fino alla sua morte improvvisa nel
Donne & Diritti

Luciana Sassatelli: la sua passione alle origini del nostro impegno femminista

Sulle pagine di “Jojoba”, il primo magazine edito da COSPE negli anni 1985-1990, si scriveva già molto delle donne e delle loro battaglie per i diritti fondamentali, sostenute dai